Blog Post

Rovere Svedese

Parquet, Laminati e Battiscopa

I Battiscopa o Zoccolini

Un battiscopa altrimenti definito come zoccolino è un elemento che svolge un azione di rivestimento ma anche di protezione di angoli. Wikipedia lo definisce come segue:

battiscopa è un rivestimento a bordo, che copre la parte inferiore di una parete interna della stanza, coprendo il giunto tra la superficie della parete e il pavimento.

Le ragioni della sua esistenza si possono suddividere in due punti:

  1. Il battiscopa ha una funzione protettiva durante la pulizia.

  2. Riesce a coprire la fine della pavimentazione che non aderisce mai alla parete, quindi in questo caso svolge un azione sia estetica che funzionale.

Ad occhi un bel battiscopa influenza la percezione della stanza donando eleganza e facendo associare la sua presenza al concetto di cura all’interno di uno spazio abitativo o lavorativo.

Perché un battiscopa si rende necessario

Oltre alle ragioni appena menzionate ce n’è un altrra per cui il battiscopa si rende un complemento necessario all’interno di un abitazione. La posa dei pavimenti e la Rasatura sono operazioni da grandi maestranze e dai costi piuttosto alti, un battiscopa pone rimedio alle imprecisioni o a lavori non esattamente perfetti.

Stili e abbinamenti cromatici
Materiali, colori e stili per un battiscopa possono essere molto diversi. Secondo alcune teorie di stile l’aternanza tra cromie differenti ad esempio per quanto riguarda un parquet e un battiscopa di un altra tipologia di legno o materiale possono essere sinonimi di stile e raffinatezza, altre persone invece preferiscono andare sul classico e optare per battiscopa che siano identici al parquet o al laminato impiegato per la pavimentazione di una o più stanze. Molte persone mettono anche in contrasto i battiscopa con il colore delle pareti al fine di dare un aspetto eclettico alla zona ove ciò avviene. Il battiscopa resta comunque un elemento indispensabile per una casa, che si abbia uno stile ultramoderno o al contrario uno estremamente classico. Quando si parla di battiscopa comunque oggi questi possono essere anche molto particolari e regalare alla stanza un aspetto particolare.

I Laminati

Questi rivestimenti non sono come i parquet, lo abbiamo scritto più volte sulle nostre pagine, ma nel tempo si sono andati affermando grazie al fatto che ne ricalcano l’estetica e sono comunque fatti di legno. I laminati hanno una composizione rigida e realizzata a strati che non abbisogna della sovrapposizione della parte superficiale. Questa si può – al contrario – adattare al gusto di coloro che commissionano una decorazione. Questo rivestimento come anticipavamo, è molto versatile e può essere impiegato sia per i pavimenti sia per le pareti e le decorazioni. Queste ultime sono davvero moltissime e possono essere accettate anche su specifiche richieste. I pannelli del laminato subiscono un procedimento di impregnamento realizzato tramite resine che ne induriscono la consistenza. Il laminato emerge dopo un processo di pressofusione che avviene dopo la verniciature con le resine, la lastra a questo punto subisce una forte pressione che ne determina l’irrobustimento.

Realizzata con l’impiego di un pannello fatto di fibra di legno e resine, definito con l’acronimo di HDF, la sigla sta per High Density Fibreboard. Il procedimento per realizzare un laminato procede poi con una controbilanciatura utile a fornire stabilità al prodotto. La lavorazione prosegue attraverso l’impiego di un film protettivo che costituisce il penultimo strato del laminato. L’ultimo è quello composto dalla parte decorativa realizzata attraverso una stampa che può imitare l’essenza di specifici legni oppure altre tipologie di stampe.

I Parquet

Il Parquet viene definito come nobile perché è realizzato legno puro e attraverso questo materiale si ricavano i listelli. Da sempre un parquet in appartamenti, ville e uffici è un elemento caratterizzante dell’ambiente stesso e conferisce a quest’ultimo, eleganza e un fascino indiscusso. Sappiamo che negli anni 2000 le pavimentazioni di legno si sono avvalse anche dei laminati ma il legno massiccio naturale conserva comunque il suo fascino e la sua attrattiva anche in ambienti moderni e funzionali, ove le persone optano per contrasti cromatici proprio realizzati grazie all’impiego di specifiche essenze di parquet. Le essenze possono portare le persone a creare contrasti magari associando un a nuances di un parquet bruna intensa ad una parete bianca e un arredamento moderno, la gamma di legni a cui poter fare riferimento quando si sceglie un parquet sono infatti molti.

Per citarne alcuni, in rigoroso ordine alfabetico:

  • Acero

  • Bamboo

  • Ciliegio

  • Doussiè

  • Iroko

  • Larice

  • Merbau

  • Noce

  • Olivo

  • Rovere

  • Teak

  • Wengè

Ovviamente la scelta di una specifica essenza deve essere calcolata sulla base del luogo nel quale si intende mettere in posa un parquet. Per gli esterni vengono infatti indicati legni che resistono maggiormente all’umidità, come ad esempio il teak, per gli interni ovviamente questo specifico aspetto per alcune aree della casa passa in secondo piano. L’estetica che sia di interni o per esterni conta molto e già solamente scegliere un parquet può fare la differenza rispetto ad altre tipologie di pavimentazione. Al giorno d’oggi, grazie alla varietà delle essenze disponibili, in ogni stanza è possibile mettere un parquet scegliendo tra centinaia di gradazioni cromatiche e tra tipologie di legni con più o meno nodi a seconda di quanto vi vogliate avvicinare alla natura sceglierete tipologie di parquet con minore o maggiore numero di venature e nodi. Esistono linee dedicate in tal senso a chi vuole avere all’interno della propria abitazione, un pavimento in parquet che riprenda le linee e le venature dando loro maggiore risalto. Ma i parquet oggi vengono anche realizzati con forme specifiche e decorati su commissione, questo contribuisce a renderli ancor più ricercati come pavimentazioni e le persone possono anche scegliere tra listelli trattati o decidere di trattarli dopo la messa in posa per poterli dipingere come meglio credono. In questa seconda occasione i lavori all’interno di un ambiente, va detto, sono però più lunghi. La differenza tra questi due parquet è che i primi – i prefiniti – sono si scartavetrati e trattati ma non sono personalizzabili con colori a scelta, i secondi invece sono grezzi e quindi sono coloro che li acquistano a poterli reinventare qualora lo desiderino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts

tendenze laminato
Le più moderne tendenze laminato

La tecnologia e lo stile variano di continuo quindi e con loro anche il

riscaldamento a pavimento
Il riscaldamento a pavimento nel parquet, cosa significa

Il riscaldamento a pavimento è una delle possibilità che viene offerta dal pavimento, vediamo

Non solo parquet: il Conto Termico 2.0

Ci stiamo ormai inoltrando nella stagione autunnale che, inevitabilmente, porta con sé i primi

Guida ai vari tipi di parquet presenti sul mercato

Il parquet è certamente un ottimo tipo di pavimento ma è bene avere una

tendenze laminato
Scegliere il laminato per aree molto frequentate

Contents1 Quando si decide di installare il laminato è un’ottima opportunità per rendere la

Arredare con parquet: gli abbinamenti più trendy

Il parquet e le sue innumerevoli soluzioni Arredare una casa senza rinunciare al classico parquet

rivestimenti murali pvc
Rivestimenti murali in PVC: cosa sono?

Contents1 La bellezza e la praticità dei rivestimenti murali in PVC2 Forte impatto scenico

Parquet in legno naturale

Contents1 Rovere: il must di sempre2 Legno nobile3 Soluzioni alternative ed economiche4 Cucina e

Legno laminato

Contents1 Il parquet laminato è per sempre?2 La posa del parquet laminato3 Parquet laminato

Pavimenti in legno: dal laminato ai legni pregiati

Contents1 Pavimenti in legno un evergreen2 I materiali più innovativi, le soluzioni più intelligenti3

Parquet Doussiè: il legno africano resistente e conveniente

Contents1 Doussié: ottimo rapporto qualità-prezzo2 Resistenza e durevolezza a buon prezzo3 Le origini del

Parquet: legni pregiati dal mondo

Contents1 Le essenze del legno2 Scegliere il legno perfetto per le proprie esigenze3 Le

Guida al parquet di stile

Contents1 Evergreen di stile e gusto2 Il colore perfetto3 Il formato e le dimensioni4

Il parquet: il must have di sempre

Della propria casa si cura ogni dettaglio, si pone attenzione alla qualità del tetto,

Il parquet dall’appartamento allo yacth il legno la fa da padrone

Un grande ritorno o forse un evergreen che non ha mai lasciato la scena,

Storia e origini del parquet

I primi parquet rudimentali risalgono addirittura al Neolitico, ovvero a circa quattromila anni prima

parquet per esterni
Parquet da esterni: i legni migliori, le tecnologie e la manutenzione

Nel primo periodo in cui è stata introdotta, la pavimentazione in parquet era utilizzata

Parquet: il dettaglio che rende unica la casa

Parquet in legno, come rendere unica la casa I pavimenti in legno da sempre sono

Il Mondo dei Laminati

I Laminati sono dei rivestimenti che consentono un nuovo modo di ottenere un Parquet

Essenze Parquet e Stili d’arredamento

I Parquet o Laminati possono presentarsi in differenti maniere tra cui spiccano specifiche cromie

Parquet&Laminati Essenze e Colori

Come scegliere l’essenza giusta? Cosa calcolare? Lo stile conta? Sono tutte domande da farsi

Parquet, Pavimenti in Legno e Laminati

I pavimenti realizzati in legno o con applicazioni in legno, coprono ormai da tempo

Guida alla scelta dei Parquet

Ricevere un aiuto quando si deve compier la scelta di un Parquet per la

Profili per Pavimenti

I profili per pavimenti hanno lo scopo di fungere da giunzione per parquet e

Pavimenti Vinilici

Le principali caratteristiche e tutti i vantaggi delle pavimentazioni in pvc-vinile Descrizione dei pavimenti in

Pavimenti in Legno-Parquet, quello che bisogna sapere

Per conoscere al meglio un Parquet o un Laminato ci si devono porre delle

I Sottopavimenti

Isolare il sotto del pavimento è un operazione spesso necessaria e farlo al meglio

Parquet, un mare di tipologie differenti

Parquet in Bambù scopriamoli Il Bambù da molti viene chiamato l’Oro Verde perché presenta delle

Le diverse scelte per un Parquet

Pensando al parquet vengono in mente due parole: caldo e naturale, e merito di

Parquet: Listoni, Listoncini e dilatazione

Listoni e listoncini del parquet vengono talvolta messi in posa accostandoli tra loro al

Come scegliere al meglio il parquet

Parquet e Laminati: Alcuni spunti e consigli sulla gamma cromatica e le tipologie Quando si deve

Il legno Rovere nei Parquet e Laminati

Il Rovere è un legno adatto a prestazioni molto alte vista la sua estrema

Profili per pavimenti

I profili per pavimenti sono un elemento che si rende necessario e che abbisogna

L’eleganza e la bellezza dei parquet e laminati

Come da titolo parlare di rivestimenti o di pavimenti in legno – parquet –

Parquet&laminati

L’eleganza del parquet e anche quella di un bel laminato è riconosciuta e apprezzata

Parquet e pavimentazioni in laminato, conosciamoli meglio

Contents1 Il fascino indiscusso dei pavimenti in legno è da sempre un segno distintivo

I migliori legni per il parquet

I migliori legni per il parquet sono i seguenti: il larice il frassino la quercia il rovere il teak il

L’utilità dei battiscopa e i diversi tipi

I battiscopa sono dei complementi d’arredamento che abbinano l’utile al design interno e per

Parquet Tipologie e Legni impiegati

Discutere di Parquet significa addentrarsi in un mondo nel quale esistono diverse tipologie di

Pavimentazione in laminato

Laminati e Parquet perché sceglierli Scegliere questo genere di pavimentazione significa aver scelto la durevolezza

Messa in opera e vantaggi del laminato

Nell’ambito delle pavimentazioni, è innegabile il fascino che da sempre contraddistingue l’utilizzo del legno.

Battiscopa, cos’è e a cosa serve?

Oggi proviamo a darvi la definizione di battiscopa e a spiegarvi nel dettaglio il

Vuoi cambiare la tua pavimentazione? Prova con il parquet!

Dopo tanti e tanti anni ti sei deciso di cambiare la tua vecchia pavimentazione

Pavimenti vinilici ad incastro, vendita e cosa sono

Il mercato richiede sempre nuovi prodotti che abbiano una maggiore resistenza e una maggiore

Pavimenti in Laminato

Iniziamo con il dare una definizione di “pavimento” e successivamente dei “laminati” per poi

Il Rovere e il suo utilizzo

Il Rovere non è altro che una quercia caducifoglie appartenente alla famiglia delle Fagacee.

Un pò di storia sul parquet

Il primo brevetto di parquet multistrato risale al 1983 grazie a Guglielmo Giordano, famoso ingegnere e