Pavimenti Vinilici SPC

I pavimenti SPC sono resistenti all’acqua, al fuoco, ai graffi, a macchie ed impronte. Ideali per la ristrutturazione di bagni e cucine. Sono facili da posare tanto da permetterne l’installazione su pavimenti preesistenti. Infine sono antibatterici, antiscivolo e necessitano di bassa manutenzione. Scoprili subito!

I pavimenti vinilici, prodotti a base di PVC (acronimo di policloruro di vinile, materiale plastico molto versatile) sono resistenti ed elastici. Risultano la scelta ideale per gli ambienti soggetti a forte calpestio.

Perchè acquistare questa tipologia di pavimenti?

  1. Bassa manutenzione: la pavimentazione in SPC è abbastanza facile da curare. Bisogna assicurarsi di lavare il pavimento con una scopa umida ed un detergente adatto per la rimozione delle macchie
  2. Resistenza all’acqua: se ben installato è impermeabile all’acqua ed è per questo che è molto adatto ad ambienti come bagni, cucine, lavanderie e tutti quegli spazi più umidi della casa
  3. Comfort: i pavimenti in SPC non si raffreddano in inverno e sono generalmente morbidi sotto i piedi. Più lo strato del pavimento è spesso più morbido risulterà al nostro passaggio.
  4. Durabilità nel tempo: è uno dei pavimenti più resistenti in commercio. Tra l’istallazione, la manutenzione e l’uso può durare dai dieci ai vent’anni.
  5. Rapida sostituzione: il vantaggio fondamentale di questi pavimenti in SPC è che sono flessibili e resistenti ai danni. I singoli pezzi possono essere facilmente sostituiti senza dover rimuovere l’intero pavimento
  6. Facile installazione: sono semplici da installare, bisogna solo assicurarsi che il fondo sia asciutto
  7. Stile: possibilità di scegliere il colore che preferite e i motivi che più vi aggradano. Molti pavimenti in SPC vengono progettati proprio per assomigliare a parquet, piastrelle e altri tipi di pavimenti. Personalizzare nei minimi dettagli la vostra casa tramite questo pavimento è possibile!

Le nuove tecnologie di realizzazione di questo prodotto, accostano ad un alta resistenza all’usura, la capacità di imitare praticamente ogni finitura effetto legnoeffetto materico e donano al tatto ed al calpestio un rinnovato comfort.

Grazie ad uno spessore ridotto, che va dai 2 ai 6,2 mm, i pavimenti vinilici possono essere posati a secco con incastri a click o con posa autoadesiva, sulla pavimentazione preesistente.

Garantiscono sempre un’ottima resa nel tempo, in qualsiasi tipo di ambiente compreso locali tipicamente umidi come bagni cantine e seminterrati.