Blog Post

Copri Battiscopa In MDF Rovere Scuro

Battiscopa per parquet, come si applica fai da te?

Il battiscopa per parquet deve essere posato in base a determinati parametri e seguendo una serie di passaggi piuttosto semplici. Scopriamo insieme come bisogna applicare il battiscopa o lo zoccolino sul pavimento, mediante alcune delle più moderne tecniche di fai da te.

L’importanza di trovare i giusti battiscopa per parquet in legno

Prima di tutto, bisogna scegliere quale tipologia di battiscopa aggiungere al parquet, scegliendoli online. Chi sceglie, ad esempio, lo zoccolino, vuole che assolva due funzionalità ben precise. Un accorgimento del genere serve a nascondere ogni traccia di dilatazione che può presentarsi tra il pavimento e la parete. In questo modo, ciascun movimento relativo al parquet può essere effettuato senza che causi alcun danno al pavimento.
Un battiscopa ben funzionante deve anche proteggere la parte inferiore della parete, che può usurarsi rapidamente a causa di eventuali urti da parte dei piedi o di vari tipi di utensili.

Entrando nei particolari, la tipologia di battiscopa o zoccolini più diffusa è senz’altro quella in legno, che può essere fatta in massello o in un supporto in multistrato con rivestimenti. Prodotti di questo genere vengono concepiti per adattarsi a tutte le tipologie di pavimenti, oltre ad avere profili differenti.
Questi ultimi possono essere classici, a spigolo arrotondato o vivo. In tal senso, un ruolo di primo piano viene assunto dalla ricerca di uno stile che sappia adattarsi al meglio ad un determinato ambiente.

In tempi recenti, vengono molto adoperati anche battiscopa in metallo o in materiali chimico-plastici. Piace anche l’alluminio per la sua resistenza superiore rispetto alla media, unita ad un ottimo impatto estetico. Quindi, non bisogna lasciare in secondo piano l’importanza delle dimensioni, dallo spessore pari a circa 1 centimetro e dall’altezza compresa fra i 6 e gli 8 centimetri. È possibile entrare in possesso di versioni più alte e spesse, ma servono soltanto per alcune modalità di utilizzo e gli esperti le sconsigliano per il fai da te.

Come applicare il battiscopa con viti e tasselli

È giunto il momento di vedere come applicare il battiscopa per parquet fai da te. Sono due le modalità che possono essere messe in pratica per portare a termine un lavoro di sicuro affidamento. Prima di tutto, è possibile utilizzare viti e tasselli:

  • Si parte appoggiando il battistrada sulla parete. Quindi, va preso e utilizzato il trapano per forare sia il battistrada che la parete stessa.
  • Ora bisogna iniziare a pensare all’eventuale diametro del tassello, che dovrebbe essere di circa 6 millimetri. Dopo aver praticato il primo buco, una vite va posta all’interno del tassello senza provocare danni al muro.
  • Se la testa è svasata, bisogna utilizzare una rondella per fare in modo che la vite non penetri nel buco.
  • Il tassello va poi spinto tramite il battiscopa e immerso nel muro, per poi avvitare fino a quanto sia possibile.
  • Il procedimento va ripetuto per ciascuna coppia di viti e tasselli fino alla fine della posa in opera.

Come applicare il battiscopa con la colla da montaggio

Una valida alternativa alla combinazione di viti e tasselli è costituita dall’uso della colla da montaggio. Prima di acquistarla, bisogna accertare la sua effettiva adattabilità ad un battiscopa da apporre sulla parete. Per facilitare la situazione, è possibile dare un’occhiata alla modalità d’utilizzo della colla, ben visibile sulla sua confezione o, in alternativa, chiedere aiuto ad un esperto. Quindi, si può iniziare a pensare alla scelta dell’adesivo corrispondente riducendo al minimo il margine d’errore. Bisogna dunque prendere la colla e spargerla sulla porzione posteriore del battiscopa, posizionando ogni traccia a circa 15 centimetri dall’altra. Dopo aver posizionato il battiscopa sulla parete, va premuto con veemenza fino a quanto la colla non si secca.

I possibili criteri per l’abbinamento ai pavimenti

Quando si decide di applicare il battiscopa sul parquet, non ci si deve dimenticare dei possibili criteri di abbinamento ai pavimenti. Come già accennato in precedenza, viene presa spesso in considerazione la variante relativa all’aspetto arredativo. Si può scegliere la stessa finitura per il parquet e il battiscopa, o magari trovare due colori contrastanti e valutare anche porte ed infissi.
Ad ogni modo, un buon lavoro deve essere preceduto da una serie di importanti accorgimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts

tendenze laminato
Le più moderne tendenze laminato

La tecnologia e lo stile variano di continuo quindi e con loro anche il

riscaldamento a pavimento
Il riscaldamento a pavimento nel parquet, cosa significa

Il riscaldamento a pavimento è una delle possibilità che viene offerta dal pavimento, vediamo

Non solo parquet: il Conto Termico 2.0

Ci stiamo ormai inoltrando nella stagione autunnale che, inevitabilmente, porta con sé i primi

Guida ai vari tipi di parquet presenti sul mercato

Il parquet è certamente un ottimo tipo di pavimento ma è bene avere una

tendenze laminato
Scegliere il laminato per aree molto frequentate

Contents1 Quando si decide di installare il laminato è un’ottima opportunità per rendere la

Arredare con parquet: gli abbinamenti più trendy

Il parquet e le sue innumerevoli soluzioni Arredare una casa senza rinunciare al classico parquet

Esempi per arredare la casa

L’arredamento di una casa dice molto di chi la abita, dei suoi gusti, abitudini,

rivestimenti murali pvc
Rivestimenti murali in PVC: cosa sono?

Contents1 La bellezza e la praticità dei rivestimenti murali in PVC2 Forte impatto scenico

Parquet in legno naturale

Contents1 Rovere: il must di sempre2 Legno nobile3 Soluzioni alternative ed economiche4 Cucina e

Legno laminato

Contents1 Il parquet laminato è per sempre?2 La posa del parquet laminato3 Parquet laminato

Pavimenti in legno: dal laminato ai legni pregiati

Contents1 Pavimenti in legno un evergreen2 I materiali più innovativi, le soluzioni più intelligenti3

Parquet Doussiè: il legno africano resistente e conveniente

Contents1 Doussié: ottimo rapporto qualità-prezzo2 Resistenza e durevolezza a buon prezzo3 Le origini del

Parquet: legni pregiati dal mondo

Contents1 Le essenze del legno2 Scegliere il legno perfetto per le proprie esigenze3 Le

Guida al parquet di stile

Contents1 Evergreen di stile e gusto2 Il colore perfetto3 Il formato e le dimensioni4

Il parquet: il must have di sempre

Della propria casa si cura ogni dettaglio, si pone attenzione alla qualità del tetto,

Il parquet dall’appartamento allo yacth il legno la fa da padrone

Un grande ritorno o forse un evergreen che non ha mai lasciato la scena,

Storia e origini del parquet

I primi parquet rudimentali risalgono addirittura al Neolitico, ovvero a circa quattromila anni prima

parquet per esterni
Parquet da esterni: i legni migliori, le tecnologie e la manutenzione

Nel primo periodo in cui è stata introdotta, la pavimentazione in parquet era utilizzata

Parquet: il dettaglio che rende unica la casa

Parquet in legno, come rendere unica la casa I pavimenti in legno da sempre sono

Il Mondo dei Laminati

I Laminati sono dei rivestimenti che consentono un nuovo modo di ottenere un Parquet

Essenze Parquet e Stili d’arredamento

I Parquet o Laminati possono presentarsi in differenti maniere tra cui spiccano specifiche cromie

Parquet&Laminati Essenze e Colori

Come scegliere l’essenza giusta? Cosa calcolare? Lo stile conta? Sono tutte domande da farsi

Parquet, Pavimenti in Legno e Laminati

I pavimenti realizzati in legno o con applicazioni in legno, coprono ormai da tempo

Guida alla scelta dei Parquet

Ricevere un aiuto quando si deve compier la scelta di un Parquet per la

Profili per Pavimenti

I profili per pavimenti hanno lo scopo di fungere da giunzione per parquet e

Pavimenti Vinilici

Le principali caratteristiche e tutti i vantaggi delle pavimentazioni in pvc-vinile Descrizione dei pavimenti in

Pavimenti in Legno-Parquet, quello che bisogna sapere

Per conoscere al meglio un Parquet o un Laminato ci si devono porre delle

I Sottopavimenti

Isolare il sotto del pavimento è un operazione spesso necessaria e farlo al meglio

Parquet, un mare di tipologie differenti

Parquet in Bambù scopriamoli Il Bambù da molti viene chiamato l’Oro Verde perché presenta delle

Le diverse scelte per un Parquet

Pensando al parquet vengono in mente due parole: caldo e naturale, e merito di

Parquet: Listoni, Listoncini e dilatazione

Listoni e listoncini del parquet vengono talvolta messi in posa accostandoli tra loro al

Parquet, Laminati e Battiscopa

I Battiscopa o Zoccolini Un battiscopa altrimenti definito come zoccolino è un elemento che svolge

Come scegliere al meglio il parquet

Parquet e Laminati: Alcuni spunti e consigli sulla gamma cromatica e le tipologie Quando si deve

Il legno Rovere nei Parquet e Laminati

Il Rovere è un legno adatto a prestazioni molto alte vista la sua estrema

Profili per pavimenti

I profili per pavimenti sono un elemento che si rende necessario e che abbisogna

L’eleganza e la bellezza dei parquet e laminati

Come da titolo parlare di rivestimenti o di pavimenti in legno – parquet –

Scegliere il nuovo pavimento: tutte le tipologie più interessanti a confronto

Il pavimento è sicuramente uno degli elementi principali di una qualsiasi abitazione ed è

Parquet&laminati

L’eleganza del parquet e anche quella di un bel laminato è riconosciuta e apprezzata

Parquet e pavimentazioni in laminato, conosciamoli meglio

Contents1 Il fascino indiscusso dei pavimenti in legno è da sempre un segno distintivo

I migliori legni per il parquet

I migliori legni per il parquet sono i seguenti: il larice il frassino la quercia il rovere il teak il

L’utilità dei battiscopa e i diversi tipi

I battiscopa sono dei complementi d’arredamento che abbinano l’utile al design interno e per

Parquet Tipologie e Legni impiegati

Discutere di Parquet significa addentrarsi in un mondo nel quale esistono diverse tipologie di

Pavimentazione in laminato

Laminati e Parquet perché sceglierli Scegliere questo genere di pavimentazione significa aver scelto la durevolezza

Messa in opera e vantaggi del laminato

Nell’ambito delle pavimentazioni, è innegabile il fascino che da sempre contraddistingue l’utilizzo del legno.

Battiscopa, cos’è e a cosa serve?

Oggi proviamo a darvi la definizione di battiscopa e a spiegarvi nel dettaglio il

Vuoi cambiare la tua pavimentazione? Prova con il parquet!

Dopo tanti e tanti anni ti sei deciso di cambiare la tua vecchia pavimentazione

Pavimenti vinilici ad incastro, vendita e cosa sono

Il mercato richiede sempre nuovi prodotti che abbiano una maggiore resistenza e una maggiore

Pavimenti in Laminato

Iniziamo con il dare una definizione di “pavimento” e successivamente dei “laminati” per poi

Il Rovere e il suo utilizzo

Il Rovere non è altro che una quercia caducifoglie appartenente alla famiglia delle Fagacee.

Un pò di storia sul parquet

Il primo brevetto di parquet multistrato risale al 1983 grazie a Guglielmo Giordano, famoso ingegnere e